Newsletter n. 5 del 27 giugno 2022

Data protocollo: 27 Giugno 2022

NEWS DALL'ORDINE
VERSIONE WEB 

Comunicazione n. 5/2022 - 27 giugno 2022
a cura del Collega Massimo Romano
Consigliere delegato alla Comunicazione e al Terzo Settore


Consiglio dell'Ordine

 
Il 7 giugno 2022 si è insediato il nuovo Consiglio direttivo della Fondazione Francesco Bianchini, la Fondazione dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Palermo con finalità di studi, ricerca e approfondimento. I componenti, scelti e designati dal Consiglio dell’Ordine tra gli iscritti all’Albo, sono Andrea Butera, presidente, Gero Volo, vicepresidente, Giorgia Turrisi, segretario, Maria Teresa Mannina, tesoriere, Carlo Amenta, Loredana Giuliani ed Ernesto Gatto, consiglieri. Nominati anche i revisori dei conti: presidente Giuseppe Caiozzo, componenti effettivi Caterina Ciraulo e Cristina Gandolfo; componenti supplenti: Ignazio Riscili e Giovanni Galante. Il comitato scientifico è composto da Fabrizio Loiacono (presidente), Salvatore Tomaselli (vicepresidente), Salvatore Cincimino (segretario).


Si è tenuto il 7 giugno 2022 un incontro, presso la sede del nostro Ordine, tra il nostro Consiglio dell'Ordine e quello dell'Ordine provinciale dei consulenti del lavoro di Palermo, il cui presidente è Antonino Alessi. L'incontro segna l'avvio di una proficua collaborazione tra i due Ordini per un’opportuna sinergia tra le due Istituzioni, ritenendo che ciò possa anche favorire scambi di esperienze tra i consulenti del lavoro ed i commercialisti che si occupano di consulenza del lavoro nonché dare impulso ad iniziative congiunte. 


Soddisfazione anche da parte del Consiglio dell’Ordine di Palermo per il rinvio al 30 Novembre 2022 del termine di presentazione della dichiarazione di autocertificazione sugli aiuti di Stato, fortemente richiesta a più voci e che ha visto il Consiglio dell’Ordine impegnato ad organizzare in breve tempo un webinar del ciclo “IL FISCO IN ORDINE”, dedicato a tale adempimento, originariamente in scadenza il 30 giugno 2022, tenutosi il 9 giugno u.s. con la partecipazione di oltre 850 Colleghi da tutta Italia a dimostrazione dell’attualità del tema e delle difficoltà all’orizzonte nel garantire, da parte dei nostri Studi, anche questo ennesimo adempimento. L’attenzione rivolta dai Sindacati a tale problematica con la tempestiva presentazione di un ricorso al TAR e l’attività di urgenza immediatamente posta in essere dal nuovo Consiglio Nazionale a pochi giorni dal suo insediamento, hanno portato ad ottenere questo primo risultato della proroga tanto attesa.
Leggi l’articolo al seguente link   


Si informano tutti i Colleghi che nell’ambito delle attività dedicate alla comunicazione, viene aggiornata costantemente la pagina Facebook dell’Ordine, in concomitanza con quegli eventi e quelle notizie ritenute di interesse generale, unica pagina Facebook ufficiale dell’Ordine di Palermo utilizzata come canale di comunicazione dei social media tra l’Ordine e gli iscritti all’Albo, all’elenco speciale e al Registro Praticanti nonché con tutti coloro i quali, anche estranei al nostro Ordine professionale, siano interessati a conoscere le nostre principali iniziative.
Tra i contenuti della pagina Facebook troverete un ampio reportage sugli eventi formativi ed i webinar organizzati dall’Ordine di Palermo.
Vi invitiamo a visitare la pagina Facebook


Per consultare la rassegna stampa degli articoli inerenti attività o iniziative dell’Ordine, vi invitiamo a visitare la pagina “comunicazione – rassegna stampa” del nostro sito internet www.commercialisti.pa.it sulla quale periodicamente vengono pubblicati gli articoli di stampa inerenti l’attività dell’Ordine.  


Con circolare n. 8/22 del 31 Maggio 2022 è stato presentato, dal Presidente Nicolò La Barbera e dal Consigliere delegato alla formazione Ernesto Gatto, previa condivisione ed approvazione da parte del Consiglio dell’Ordine, il Corso di Formazione in Revisione Legale che si terrà dal 6 al 14 ottobre 2022, il cui coordinamento organizzativo è curato dai colleghi Ernesto Gatto, Consigliere ODCEC di Palermo delegato alla Formazione e Rappresentante del CNDCEC a Bruxelles presso Accountancy Europe, e Sabrina Musacchia, Consigliere ODCEC di Palermo e Presidente del Comitato Pari Opportunità dell'ODCEC Palermo. Il corso, realizzato con il coordinamento scientifico del Collega Ermando Bozza, Dottore Commercialista e Revisore Legale, Professore a contratto di “Audit e revisione legale” presso l’Università degli Studi di Salerno, prevede la partecipazione in qualità di relatori, oltre che dello stesso Prof. Bozza, anche dei Colleghi Luciano De Angelis, Dottore Commercialista e Revisore Legale, Direttore Scientifico dell’Area Civilistica della Rivista “Non profit, Terzo Settore e Cooperative” e Domenico Merlino, Dottore Commercialista e Revisore Legale. Il corso è valido ai fini della Formazione Professionale Continua dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili e dei Revisori Legali (solo iscritti ODCEC).
La partecipazione all’evento prevede il conseguimento di crediti formativi commisurati alle effettive ore di partecipazione fino a un massimo di 20 crediti formativi professionali (materie caratterizzanti - gruppo A) che saranno attribuiti dall'ODCEC di Palermo.
Con questo corso viene inaugurata all'Ordine di Palermo la formula "blended" mediante la quale viene concessa la possibilità di scegliere se partecipare in presenza, presso Villa Malfitano sita a Palermo Via Dante n. 167, ovvero da remoto tramite piattaforma webinar.
Le iscrizioni si chiuderanno al raggiungimento di 150 partecipanti in aula e resteranno aperte esclusivamente in webinar.
Per la partecipazione, sia in presenza che da remoto, è prevista una quota di iscrizione pari ad Euro 152,00 (esente Iva Art.10, n.20 Dpr 633/72).
SONO APERTE LE ISCRIZIONI


Per chi volesse contattare i Consiglieri dell’Ordine per proposte, suggerimenti o confronti in merito alle rispettive materie di delega, si indicano di seguito le singole deleghe e gli indirizzi mail di ciascun componente del Consiglio dell’Ordine pubblicati, anche, nel sito internet dell’Ordine che vi invitiamo periodicamente a consultare www.commercialisti.pa.it:
Fabrizio Abbate – abbate@commercialisti.pa.it
Delega per i rapporti con il Tribunale – Sezione Misure di Prevenzione e, congiuntamente con Francesco Pinelli, per i rapporti con il Tribunale - Sezioni Penali
Antonino Brancato – brancato@commercialisti.pa.it
Delega fiscalità agricola
Paola Loredana Bruno – bruno@commercialisti.pa.it
Delega sulle materie di Finanza Aziendale ed Esecuzioni immobiliari
Massimo Ferrante – ferrante@commercialisti.pa.it
Deleghe per i rapporti politici, per gli eventi di categoria e per le convenzioni
Laura Foresta – foresta@commercialisti.pa.it
Deleghe per il Portale del Reclutamento PNRR, relativa Convenzione CNDCEC e Procedure Operative
Ernesto Gatto – gatto@commercialisti.pa.it
Delega alla Formazione
Sabrina Musacchia – musacchia@commercialisti.pa.it
Delega per i rapporti con il Tribunale – Sezione Fallimentare e procedure concorsuali
Francesco Pinelli – pinelli@commercialisti.pa.it
Delega per i rapporti con il Tribunale – Sezioni Civili e per la materia delle CTU - e, congiuntamente con Fabrizio Abbate, per i rapporti con il Tribunale - Sezioni Penali
Massimo Romano – romano@commercialisti.pa.it
Delega alla comunicazione e social media ed al Terzo Settore
Angelo Salemi – salemi@commercialisti.pa.it
Delega sulle materie ZES ed Enti Pubblici
Claudia Scuderi – scuderi@commercialisti.pa.it
Delega sulla materia antiriciclaggio e privacy
Francesco Sutera – sutera@commercialisti.pa.it
Delega Commercialista del lavoro
Cinthia Tarantino – tarantino@commercialisti.pa.it
Delega OCC – Organismo di composizione delle crisi da sovraindebitamento ex L. 3/2012 istituito presso l’Ordine


Verifica periodica dei requisiti di legge in capo agli Iscritti
Accedendo all’area riservata del portale istituzionale dell’Ordine è ancora possibile compilare il nuovo modello telematico, relativo all’anno 2022, al fine di consentire all’Ordine di assolvere all’obbligo di verifica periodica della sussistenza dei requisiti di legge e di eventuali cause di incompatibilità in capo agli iscritti per la permanenza dell’iscrizione nell’Albo o nell’Elenco Speciale. Per chi non avesse provveduto entro il termine assegnato del 30.04.2022, Vi invitiamo ad affrettarvi a compilare il modello telematico.


31 Maggio 2022 - Contributo annuale di iscrizione 2022
Il termine per il pagamento del contributo per l’iscrizione nell’Albo e nell’Elenco speciale è scaduto il 31 Maggio 2022. Ricordiamo a coloro i quali non avessero provveduto al pagamento, di procedere secondo le modalità indicate nella Circolare n. 6/2022.


CNDCEC – Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili

Dopo la designazione delle cariche in seno al neo eletto Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, di cui vi avevamo dato notizia nella precedente newsletter, è stato eletto ai sensi dell’art. 26 del d. lgs. 139/2005, il Comitato Esecutivo composto dal Presidente Elbano De Nuccio, dal vicepresidente, Michele de Tavonatti, dal tesoriere Salvatore Regalbuto, dal segretario Gabriella Viggiano e da altri tre consiglieri nazionali nelle persone di Pierpaolo Sanna, Antonio Repaci e Aldo Campo.
Assegnate anche le deleghe ai componenti del Consiglio Nazionale, consultabili sul sito al seguente link.


Si è svolto il 22 giugno a Roma il primo incontro tra il neoeletto Consiglio nazionale dei commercialisti e tutte le sigle sindacali della categoria. Alla riunione, tenutasi presso la sede del Consiglio nazionale, hanno preso parte il presidente della categoria, Elbano de Nuccio, Maria Pia Nucera (ADC), Amelia Luca (ANDOC), Marco Cuchel (ANC), Giuseppe Diretto (UNAGRACO), Matteo De Lise (UNGDCEC), Andrea Ferrari (AIDC), Domenico Posca (UN.I.CO.), Stefano Sfrappa (S.I.C.) e Maria Federica Cordova (FIDDOC). Per ulteriori dettagli clicca il link


Tirocinio ed esame di Stato di abilitazione all’esercizio della professione - Svolgimento a distanza
Nel 2022 gli esami di stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di dottore commercialista e di esperto contabile si svolgeranno secondo modalità a distanza. Lo stesso vale per le prove integrative per l’abilitazione all’esercizio della revisione legale e per il tirocinio professionale. Lo prevede l’ordinanza ministeriale n. 442 dello scorso 5 maggio emanata dal Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR).
Le due sessioni degli esami di Stato, nonché le prove integrative per abilitarsi all’esercizio della revisione legale, si svolgeranno a luglio e novembre e sono costituite, in deroga alle disposizioni normative vigenti, da un’unica prova orale. A tal fine, gli atenei dovranno garantire che la prova verta su tutte le materie previste dalle specifiche normative di riferimento e che sia in grado di accertare l’acquisizione delle competenze, nozioni e abilità richieste dalle normative riguardanti ogni singolo profilo professionale.
Gli esami per l’accesso alla sezione A dell’albo si svolgeranno il 25 luglio e il 17 novembre 2022. Gli esami per l’accesso alla sezione B dell’albo, invece, avranno luogo il 27 luglio e il 24 novembre 2022. Le prove integrative ai fini dell’iscrizione al registro dei revisori legali si svolgono secondo l’ordine stabilito per le singole sedi dai Presidenti delle commissioni esaminatrici, reso noto con avviso nell’albo dell’università sede d’esame.
Nel 2022, sempre in base all’ordinanza ministeriale, anche il tirocinio professionale può essere espletato in modalità a distanza.


Corso e-learning “Revisori enti locali 2021” fruibile nell’anno 2022
Con l’informativa n. 39/2022, il Consiglio Nazionale ha confermato che fino alle ore 24.00 del 30 novembre 2022 sarà disponibile il corso di formazione a distanza “Revisione degli Enti locali 2021”, classificato nell’area C7bis dell’elenco materie “Contabilità pubblica e gestione economica e finanziaria degli enti territoriali”, realizzato nell’anno 2021 dal Ministero degli Interni. Il corso è articolato in 12 moduli di circa un’ora, ciascuno dei quali consentirà, previo superamento dei test, di acquisire 1 credito formativo professionale in materia C7bis. Il corso potrà essere fruito gratuitamente, accedendo alla piattaforma Concerto, al link https://www.concerto.it/258-elearning-cndcec, da coloro che non hanno potuto seguirlo sulla piattaforma ministeriale nel 2021.
Consulta il programma


FNC - FONDAZIONE NAZIONALE COMMERCIALISTI

Si è tenuta il 23 giugno 2022, a Roma, la seduta di insediamento del nuovo Consiglio direttivo della Fondazione Nazionale Commercialisti, di cui fanno parte Luigi Accordino, Fabio Aiello, Giovanni D'Antonio, Andrea Manna, Mauro Nicola, Antonio Soldani, Giuseppe Tedesco e Antonio Tuccillo, mentre il collegio dei revisori è composto da Rosario Giorgio Costa, Ettore Lacopo e Antonio Mele. Segretario generale pro tempore, fino al 31 dicembre 2022, è il presidente del Consiglio nazionale, Elbano de Nuccio. Vai al link


Principi per la redazione dei piani di risanamento
Pubblicati il 26 maggio 2022 sul sito della Fondazione Nazionale Commercialisti, i Principi vogliono proporre modelli comportamentali condivisi relativi alla redazione del piano, modelli che siano utili all'obiettivo che ci si propone di raggiungere in qualsiasi tipologia di situazione in cui versi l'azienda (da risanare o meno).
Scarica il libro gratuitamente cliccando il link


CNPADC – Cassa Nazionale Previdenza e Assistenza Dottori Commercialisti

Forum in Previdenza - 2022
Si terrà il prossimo 6 luglio a Roma la XII edizione del Forum in Previdenza, l'appuntamento che Cassa Dottori Commercialisti organizza con cadenza annuale per dialogare con i rappresentanti del mondo politico, accademico e delle istituzioni sui temi legati alle prospettive di sviluppo dello scenario previdenziale nel nostro Paese.
Il convegno dal titolo “GENERazioni – NUOVI EQUILIBRI PER SUPERARE I DIVARI - Dinamiche demografiche e sostenibilità del welfare” si terrà presso Spazio Field di Palazzo Brancaccio  e avrà  come tema centrale la questione demografica.
Visita il sito


CNPR – Cassa Nazionale Previdenza Ragionieri

Elezioni dei Delegati della CNPR per il quadriennio 2022/2026
Il Consiglio di amministrazione dell’Associazione, nella riunione del 22 giugno 2022, ha formato l’elenco provvisorio dei delegati eletti per il quadriennio 2022-2026 e la graduatoria provvisoria dei candidati non eletti nelle elezioni del 9, 10 e 11 maggio 2022; il Presidente ha quindi provveduto alla loro proclamazione. Si rende noto che il termine per l’invio dei ricorsi contro la proclamazione provvisoria degli eletti è fissato in quindici giorni dalla data di affissione dell’elenco e della graduatoria presso la sede dell’Ordine.
Come comunicato in precedenza, i Delegati eletti per la Sicilia sono risultati i Colleghi Rosalia Aiello, Francesco La Franca, Stefano Maggiore e Giovanni Tusa della lista “Valore Futuro”.


Carta di credito “Carta Ragionieri”
Tutte le informazioni su questo servizio fruibile per gli iscritti alla Associazione Cassa Previdenza Ragionieri possono essere reperite al seguente link  


FORMAZIONE PROFESSIONALE CONTINUA

I PROSSIMI WEBINAR

 

"LA REVISIONE DELL’ENTE LOCALE: UNA FUNZIONE, MILLE INCOMBENZE"
Venerdì 1 luglio 2022, dalle ore 15.00 alle ore 17.30, si terrà  il webinar "LA REVISIONE DELL’ENTE LOCALE: UNA FUNZIONE, MILLE INCOMBENZE" realizzato su iniziativa del Collega Angelo Salemi, Consigliere Delegato per gli Enti Pubblici.
Dopo i saluti del Presidente Nicolò La Barbera e una presentazione dell’attività del Gruppo di Studio “Enti pubblici” da parte del Collega-Consigliere delegato agli Enti Pubblici Angelo Salemi, relazioneranno i Colleghi Calcedonio Li Pomi, Vincenzo Salvatore Albanese e Nicolò Benfante, componenti del suddetto Gruppo di Studio.
Per partecipare è necessario iscriversi accedendo al seguente indirizzo: https://attendee.gotowebinar.com/register/6305689713296896012
Completata l'iscrizione, verrà trasmessa, dalla piattaforma GoToWebinar, un'e-mail di conferma con informazioni per la partecipazione.
L'evento è valido ai fini della formazione professionale continua dei Dottori Commercialisti, degli Esperti Contabili e dei Revisori degli Enti Locali siciliani (iscritti ODCEC) ex art. 6 della Legge regionale 11 agosto 2016, n. 17.
Per ulteriori dettagli consultare la locandina allegata e pubblicata sul sito dell'Ordine alla pagina relativa all'evento.
Per il riconoscimento dei CFP compilare l’autocertificazione sul sito del CNDCEC (disponibile successivamente alla data di svolgimento dell’evento, selezionare Ordine di Palermo in corrispondenza del campo "organizzato da").
Codice evento CNDCEC: 196927
I CFP saranno trasmessi telematicamente dal CN agli Ordini di appartenenza dei partecipanti


DIALOGANDO 2022 – PROGRAMMA DI FORMAZIONE DELL’ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI PALERMO
Il 6 Luglio 2022 dalle ore 15.00 alle ore 16.30, si terrà il sesto webinar del ciclo Dialogando 2022, l’ultimo in programma prima della pausa estiva, sull’argomento "QUADRO RW E CRIPTOVALUTE: come orientarsi nel nuovo contesto della valute virtuali in seno alla dichiarazione dei redditi", relatore il Collega Mario Amodeo. La relazione sarà preceduta dai saluti del Presidente dell’Ordine Nicolò La Barbera e da un intervento introduttivo del Collega Ernesto Gatto, Consigliere delegato alla Formazione.
Chi non fosse già iscritto al ciclo "Dialogando 2022", per partecipare, dovrà effettuare l'iscrizione accedendo al seguente indirizzo: 
https://attendee.gotowebinar.com/register/8386739767886936336
L’iscrizione è valida per l’intero ciclo dei webinar “Dialogando 2022” e, quindi, il link per la partecipazione presente nell’email di conferma è identico per tutte le giornate. In ogni caso, 24 ore prima della data di ciascun webinar e un’ora prima di ciascun incontro, gli iscritti al ciclo riceveranno un promemoria via mail con il link per la partecipazione.
Per ulteriori dettagli sull’intero ciclo DIALOGANDO 2022 e sui prossimi appuntamenti, Vi invitiamo a consultare il sito internet dell'Ordine alla pagina relativa all'evento.


L’EVOLUZIONE DELLA DISCIPLINA DELLA CRISI E DELL’INSOLVENZA A LIVELLO INTERNAZIONALE E TRANSFRONTALIERO
Come da Informativa n. 55/2022 del 24 Giugno 2022 del Consiglio Nazionale, l’Osservatorio internazionale della crisi di impresa organizza un nuovo webinar sul tema “L’evoluzione della disciplina della crisi e dell’insolvenza a livello internazionale e transfrontaliero”. L’evento rappresenta l’occasione per continuare a esaminare il percorso intrapreso negli Stati membri per l’attuazione della Direttiva (UE) 2019/1023 e per effettuare un raffronto con le esperienze del resto d’Europa e dei paesi asiatici. Le due sessioni dell’evento, infatti, grazie alla partecipazione e il coinvolgimento di illustri esperti della materia, si soffermeranno sulla disciplina dell’insolvenza transfrontaliera nell’Unione europea e sulle recenti novità legislative introdotte per l’attuazione della Direttiva (UE) 2019/1023, nonché sulle riforme avviate in Cina per la gestione delle crisi e dell’insolvenza. L’evento sarà fruibile in diretta l’11 luglio 2022 (ore 16 – 18) e, in differita, a partire dal 12 luglio. Il webinar è accreditato ai fini della FPC.
Vai al programma contenente il link per l’accesso alla diretta e alla differita.


NOTIZIE DALGRUPPO DISTUDIO “ANTIRICICLAGGIO E PRIVACY”

 

News a cura del Gruppo di Studio “Antiriciclaggio e Privacy” dell’Ordine di Palermo composto da Claudia Scuderi, Coordinatore, Giuseppina Spanò, Vice Coordinatore, Salvatore Gabriele BarraleNicolò BlandoDavide CandiaFrancesco Paolo La FrancaGaspare MarinoBenedetta Pirrone – Componenti


È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 121 del 25/05/2022 il Decreto attuativo del registro sulla titolarità effettiva (linkabile per l’immediata consultazione) previsto dall’art. 21 del d.lgs. 231/2007, emanato dal MEF.
Il Decreto contiene le disposizioni relative agli obblighi di comunicazione ed alle modalità di consultazione dei dati relativi ai titolari effettivi di società di capitali, persone giuridiche private (associazioni, fondazioni ecc.) e trust.
L’operatività del Registro è tuttavia subordinata all’emanazione di altri 4 provvedimenti che dovranno essere adottati entro il 08/08/2022.
I dati e le informazioni dovranno essere comunicati entro i 60 giorni successivi, quindi, se i tempi di adozione degli altri provvedimenti saranno rispettati, al più tardi entro il 7 ottobre 2022.
L’iscrizione-comunicazione va effettuata dagli amministratori delle società, dal fondatore o dall’amministratore/legale rappresentante delle persone giuridiche private, o dal fiduciario di trust o istituti giuridici affini.
Questi ultimi, con dichiarazione da rendere sotto forma di autocertificazione e tramite apposito modello ancora da emanare, dovranno comunicare ai registri delle imprese i dati e informazioni (già acquisiti) riguardanti la titolarità effettiva delle società-persone giuridiche private-trust da essi rappresentate.



NOTIZIE DALL’AGENZIA DELLE ENTRATE


Vi invitiamo a prendere visione al seguente indirizzo 
https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/web/guest/procure-telematiche-per-i-commercialisti 
della Convenzione che il Consiglio Nazionale ha stipulato con l’Agenzia delle Entrate, in vigore dall’8 Novembre 2021, in materia di procure telematiche per i commercialisti, come da precedente informativa del Consiglio Nazionale consultabile al seguente link alla quale si rinvia:
https://commercialisti.it/visualizzatore-articolo?_articleId=1463154&plid=46498

Servizio di videochiamata

Vi ricordiamo che è attivo dal Febbraio di quest’anno il servizio di videochiamata per dialogare “in diretta” con i funzionari dell’Agenzia delle entrate. Sarà così possibile ricevere assistenza sui rimborsi, sulle dichiarazioni dei redditi, sui contratti di locazione e richiedere il duplicato della tessera sanitaria con una semplice videocall direttamente dal proprio computer, tablet o smartphone. Vi segnaliamo tale servizio ove possa essere utile per i professionisti o per i nostri clienti per determinate funzioni per cui risulta attivo il servizio. Vi invitiamo a segnalarci eventuali incongruenze scrivendoci a:
segnalazioni@commercialisti.pa.it.
Comunicato stampa - pdf
Guida - I servizi "agili" dell'Agenzia delle entrate
Video - Il servizio di videochiamata

5 per mille 2021. Online sul sito delle Entrate gli elenchi degli ammessi e degli esclusi. Dalle preferenze espresse dai contribuenti quasi 507 milioni per 72.738 enti

Comunicato stampa del 9 Giugno 2022
Sul sito istituzionale dell’Agenzia delle Entrate sono disponibili gli elenchi per la destinazione del 5 per mille dell’anno finanziario 2021 con i dati relativi alle preferenze espresse dai contribuenti nella propria dichiarazione dei redditi. Si tratta di oltre 72mila enti tra volontariato, ricerca sanitaria e scientifica, associazioni sportive dilettantistiche, enti per la tutela dei beni culturali e paesaggistici, enti gestori delle aree protette e quasi 8mila Comuni.
L’elenco degli enti ammessi e di quelli esclusi è consultabile online, nell’area tematica “5 per mille”, insieme agli importi attribuiti.

Aiuti di stato. Proroga per l’invio dell’autodichiarazione

Online il provvedimento che proroga al 30 novembre 2022il termine di scadenza per l’invio del documento che serve ad attestare che l’importo complessivo dei sostegni economici fruiti non superi i massimali indicati nella Comunicazione della Commissione europea “Temporary Framework”. L’autodichiarazione deve essere inviata tramite il servizio web disponibile nell’area riservata del sito o attraverso i canali telematici dell’Agenzia
Provvedimento del 22 giugno 2022 - pdf
Comunicato stampa

Superbonus 110%

Con la circolare n. 23 l’Agenzia fornisce chiarimenti sulla misura, introdotta dal decreto Rilancio (Dl n. 34/2020) per le spese sostenute per interventi di efficientamento energetico e di riduzione del rischio sismico e di installazione di impianti fotovoltaici e di colonnine per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici
Circolare n. 23 del 23 giugno 2022 - pdf
Comunicato stampa

E’ stata inoltre aggiornata a Giugno 2022 la Guida dell’Agenzia delle Entrate in materia di Superbonus 110%.
Scarica la GUIDA AGGIORNATA

E’ stata altresì aggiornata a Maggio 2022 la Guida dell’Agenzia delle Entrate in materia di imposte e agevolazioni fiscali su Acquisto Casa.
Scarica la GUIDA AGGIORNATA

Credito d’imposta tessile, moda e accessori

Con provvedimento dell’Agenzia delle Entrate è stata stabilita la percentuale del credito d’imposta utilizzabile dai beneficiari. Ciascun richiedente, inoltre, potrà visualizzare l’ammontare del bonus tramite il proprio cassetto fiscale accessibile dall’area riservata del sito internet dell’Agenzia delle entrate.
Provvedimento del 23 giugno 2022 - pdf
Comunicato stampa


Scadenze fiscali di Luglio 2022
Pubblicato sul sito dell’Agenzia delle Entrate un utile pro memoria delle scadenze fiscali di periodo. 
Visualizza la pagina dedicata alle scadenze fiscali


Selezione di alcune risposte ad istanze di interpello
(L’archivio di tutte le risposte potrà essere consultato direttamente sul sito dell’Agenzia delle Entrate)
 Risposta n. 341 del 23/06/2022
Superbonus: "interventi trainati" su unità immobiliare facente parte di un condominio sottoposto a vincoli previsti dal Codice dei beni culturali e del paesaggio - articolo 119 del decreto legge n. 34 del 2020 (decreto Rilancio) - pdf
 Risposta n. 342 del 23/06/2022
ASP (Aziende di Servizio alla Persona) e Superbonus. Assenza dei presupposti soggettivi - pdf
 Risposta n. 344 del 23/06/2022
Tassazione somme erogate a seguito di accordo transattivo - Redditi di lavoro dipendente - articolo 51 del Tuir - pdf
 Risposta n. 343 del 23/06/2022
Qualificazione delle somme riconosciute in sede di una conciliazione in materia di lavoro - articolo 51 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917 (TUIR) - pdf
 Risposta n. 340 del 23/06/2022
Ambito applicativo delle modalità di calcolo dei limiti di spese ammesse alle detrazioni a favore di una Fondazione - comma 10-bis dell'articolo 119 del decreto Rilancio - pdf
  Risposta n. 336 del 21/06/2022
Articolo 1, commi da 184 a 197, della legge 27 dicembre 2019, n. 160. Credito di imposta per investimenti in beni strumentali nuovi in caso di un investimento complesso - pdf
 Risposta n. 335 del 21/06/2022
Articolo 173 del TUIR di cui al d.P.R. 22 dicembre 1986, n. 917. Valutazione anti abuso di un'operazione attuata attraverso una scissione asimmetrica - pdf
 Risposta n. 334 del 21/06/2022
Articolo 25 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179, convertito con modificazioni dalla legge 17 dicembre 2012, n. 221. Start-up innovativa e contratto di associazione in partecipazione - pdf

 Risposta n. 332 del 21/06/2022
Articolo 5 del decreto legge 20 giugno 2017, n. 91. Credito di imposta ZES e investimenti in beni immobili - pdf
 Risposta n. 331 del 21/06/2022
Credito d'imposta locazione di immobili a uso non abitativo e affitto d'azienda - inapplicabilità del divieto di compensazione di cui all'articolo 31, c. 1, del decreto-legge n. 78 del 2010 - pdf
 Risposta n. 330 del 21/06/2022
Rimborsi IVA - Garanzia - assunzione diretta dell'obbligazione ex articolo 38-bis, c. 5, del dPR 26 ottobre 1972, n. 633 - esenzione ex articolo 21 del DM n. 567 del 1993 - pdf
 Risposta n. 329 del 10/06/2022
Servizio di ricarica per auto elettriche private dei dipendenti - welfare aziendale - articolo 51, comma 2, lettera f), del TUIR - pdf
 Risposta n. 328 del 9/06/2022
Differimento dei termini di accertamento IVA - effetti sul termine di presentazione della dichiarazione integrativa - Art. 57, c. 3, del d.P.R. 26 ottobre 1972 n. 633 - pdf
 Risposta n. 321 del 3/06/2022
Regime speciale per lavoratori impatriati - esercizio opzione per ulteriore quinquennio italiani non iscritti all'Aire - pdf
 Risposta n. 319 del 1/06/2022
Determinazione del reddito derivante dalla produzione di energia elettrica da fonte fotovoltaica prodotta da una società agricola tramite due impianti situati su terreni agricoli - Articolo 1 comma 423, della legge 23 dicembre 2005, n. 266 - pdf
 Risposta n. 320 del 1/06/2022
Split Payment - Articolo 17-ter d.P.R. n. 633 del 1972 - pdf


NOTIZIE DALL’INPS

 
Indennità 200 euro per lavoratori dipendenti: precisazioni

L’articolo 31, decreto-legge 17 maggio 2022, n. 50 prevede l’erogazione di una indennità una tantum di 200 euro, riconosciuta a luglio 2022, per i lavoratori dipendenti in possesso di determinati requisiti.
Con il messaggio 13 giugno 2022, n. 2397 l’Istituto ha fornito le prime istruzioni per la corretta gestione del bonus 200 euro.
Con il messaggio 21 giugno 2022, n. 2505 si forniscono precisazioni in merito a quale sia “la retribuzione erogata nel mese di luglio 2022”, così come indicato nella legge.
Nel messaggio, inoltre, si riportano le istruzioni operative aggiornate riguardo alla modalità di esposizione dei dati relativi al conguaglio dell’indennità nel flusso UNIEMENS.


“INPS Notizie”: attivo il nuovo servizio per Alexa e Google Assistant

Con il messaggio 14 giugno 2022, n. 2408 si comunica che è attivo "INPS Notizie", il nuovo servizio informativo che permette di consultare le news e i comunicati stampa dell’Istituto tramite gli assistenti vocali Alexa e Google Assistant.



DIFFERIMENTO TERMINE APPROVAZIONE BILANCIO DI PREVISIONE 2022/2024 ENTI LOCALI

 
Il Ministero dell’Interno, sentita la conferenza Stato Città ed autonomie locali, nella seduta del 31 Maggio 2022 e previa intesa con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, con proprio decreto in data 31 Maggio 2022 in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, ha disposto l’ulteriore differimento del termine per la deliberazione del bilancio di previsione 2022/2024 al 30 giugno 2022






NEWS SU ALCUNI BANDI DI PROSSIMA SCADENZA


MISE, nuovo portale incentivi
A partire dal 2 giugno, alle ore 10, è online il portale incentivi.gov.it, un motore di ricerca che ha l’obiettivo di far conoscere e promuovere, in modo semplice e veloce, gli incentivi finanziati dal Ministero dello sviluppo economico, compresi quelli previsti dal PNRR, ad aspiranti imprenditori, alle imprese nuove e a quelle già attive, ai liberi professionisti, a enti e istituzioni.


Fondo per le piccole e medie imprese creative
Sostegno a programmi di investimento e nuova imprenditorialità.
Il Fondo per piccole e medie imprese creative è stato istituito dall’articolo 1, commi 109 e ss., della legge 30 dicembre 2020, n. 178 (recante “Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2021 e bilancio pluriennale per il triennio 2021-2023”), con una dotazione di 40 milioni di euro per gli anni 2021 e 2022, al fine di promuovere la nascita, lo sviluppo e il consolidamento delle imprese operanti nel settore creativo, attraverso la concessione di contributi, l’agevolazione nell’accesso al credito e la promozione di strumenti innovativi di finanziamento, nonché altre iniziative per lo sviluppo del settore.
Le domande compilate potranno essere inviate rispettivamente a partire dalle ore 10.00 del 5 luglio 2022, per gli interventi per la nascita, lo sviluppo e il consolidamento delle imprese creative e a partire dalle ore 10.00 del 22 settembre 2022, per gli interventi per la promozione della collaborazione tra imprese creative e soggetti operanti in altri settori.
Visita il sito


Valorizzazione ceramica
Realizzazione di progetti destinati al sostegno e alla valorizzazione dell’attività nel settore della ceramica artistica e tradizionale e della ceramica di qualità
Le domande di contributo possono essere presentate dalle imprese beneficiarie a partire dalla mezzanotte del 1 giugno e fino alle ore 23,59 del 7 luglio 2022
Visita il sito


*****************
Vi ringraziamo per averci seguito e Vi diamo appuntamento a Settembre con il sesto numero della Newsletter, al rientro dalla pausa del periodo feriale.
 
 

CONTATTI

 

Consulta i recapiti e gli orari di apertura del centralino, delle segreterie e degli Sportelli di utilità per gli Iscritti attivi presso l'Ordine.